60 su 80: Sergio Pucci, fotografo. Una vita per l’arte

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Layout 1
Organizzata nella Biblioteca del CRDAV Centro Ricerca e Documentazione Arti Visive
situata al primo piano del museo MACRO,
via Reggio Emilia 54 Roma
Apertura: 14 ottobre 2014 alle ore 17:00
Fino al 28 febbraio 2015

#OMAGGIO ALLA CARRIERA #NEOREALISMO #ARCHITETTURA #RITRATTI DI ARTISTI
#PITTURA COLLAGE INCISIONI #SPERIMENTAZIONE CONCETTUALE
#SPERIMENTAZIONE IN CAMERA OSCURA #DOCUMENTAZIONE

Curata da Elisabetta Bianchi, Alessandro Califano e Simona Corsetti, la mostra ripercorre sessanta anni di attività artistica del fotografo romano Sergio Pucci, dal 1954 ai giorni nostri, in occasione dell’ottantennale della sua nascita.

L’omaggio alla carriera di Pucci – articolato in otto sezioni – ripercorre le tappe di un’evoluzione artistica che lo ha condotto dal Neorealismo degli esordi all’odierno realismo onirico, dall’architettura contemporanea all’archeologia industriale, dalla contiguità con il ricco mondo artistico romano, di cui ha ritratto per anni i protagonisti e le opere, alla trasformazione in camera oscura di oggetti d’uso quotidiano – pettini pesi spirali – in forme inconsuete e rarefatte, fino alla trasposizione di immagini fotografiche apparentemente consuete in opere pittoriche autonome, incisioni e collage.
In occasione dell’evento, ci sarà la presentazione del Progetto Emeroteca Storica – riordino sistematizzazione e promozione.

L’INGRESSO ALLA MOSTRA È LIBERO NEGLI ORARI DI APERTURA DEL MUSEO
Per informazioni: crdav.info@gmail.com
http://twitter.com/crdav_macro – http://www.slideshare.net/crdav
La guida alla mostra sarà disponibile gratuitamente su Slideshare

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Filament.io 0 Flares ×